About

Fondatore e capostipite delle Studio è Girolamo Grillo, nato a Palermo il 18 marzo 1861. Dopo avere conseguito la laurea in legge con piena lode presso l’Università di Palermo, dal novembre 1884 esercita la professione ad Agrigento fino al 1887, quando si trasferisce a Roma per il volontariato militare.

A Roma nell’ottobre 1888 inizia a collaborare nello studio legale dell’Avv. Pascale, ove si fa apprezzare dal Principe Odescalchi, che lo nomina procuratore legale della sua Amministrazione, con alloggio nel Castello di Bracciano.

In breve tempo la reputazione dell’Avv. Girolamo Grillo cresce nell’ambito della nobiltà romana ed anche il Principe Altieri lo incarica di assistenza legale per tutelare i suoi interessi per diverse sue proprietà.

Lo studio legale di famiglia inizia quindi ad ingrandirsi ed a Girolamo si aggiungono i figli: Goffredo (primogenito) – che però cade in guerra il 24 ottobre 1917 presso Tolmino, venendo insignito della Laurea Onoris Causa – Mario e Tullio.

Mario oltre allo studio di famiglia diventa Avvocato Superiore nell’ufficio legale nella Direzione Generale della Banca d’Italia a Roma. Con lo scoppio del secondo conflitto mondiale si arruola volontario partendo per il fronte Russo da cui purtroppo non farà ritorno (ricevendo nel 1942 la Medaglia d’Oro Honoris Causa dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma).

Il fondatore dello studio Girolamo, dopo aver ricevuto la Medaglia d’Oro per 50 anni di Professione quale decano dell’Ordine, muore a Roma il 18 marzo del 1954, giorno del suo 93° compleanno.

Dopo la morte di Girolamo, lo studio legale viene diretto dal figlio Tullio, che sempre nel feudo Odescalchi di Bracciano raggiunge la carica di Vice Pretore Onorario.

Anche Tullio viene insignito della Medaglia d’Oro per i 50 anni di professione dal Consiglio dell’Ordine di Roma.

Insieme a Tullio, sin dal 1936, segue le orme di famiglia il fratello Giuseppe, che nel 1967 trasferisce lo Studio nella attuale sede di Viale Giuseppe Mazzini n. 55.

Giuseppe Grillo avvia lo studio legale in una nuova fase destinata a raggiungere, attraverso l’opera dei figli Lucio e Camillo, i giorni attuali.

Dopo la morte del padre Giuseppe nel 1996 e del fratello Lucio nel 2003, Camillo Grillo – attuale socio senior dello Studio – porta avanti la storia di famiglia che si arricchisce agli inizi del nuovo millennio con l’ingresso nello studio dei suoi figli Michela, Corrado e Francesco.

Questi ultimi oggi hanno saputo creare un gruppo affiatato di professionisti che, nel condividere lo spirito dell’attività forense come connubio di tradizione e modernità, portano avanti con passione la medesima mission: ricercare soluzioni, realizzare progetti, tutelare diritti. In una parola essere avvocati.

– Avv. Girolamo Grillo (Racalmuto 1861 – Roma 1954) insignito della medaglia d’oro dal Consiglio dell’Ordine di Roma per i 50 anni di esercizio professionale;

– Avv. Goffredo Grillo (Roma 1892 – Tolmino 1917 deceduto in guerra);

– Avv. Mario Grillo (Roma 1899 – 1942 dichiarato disperso in Russia) insignito della medaglia d’oro dal Consiglio dell’Ordine di Roma alla memoria;

– Avv. Tullio Grillo (Roma 1901 – Roma 1976) insignito della medaglia d’oro dal Consiglio dell’Ordine di Roma per i 50 anni di esercizio professionale e giudice per 35 anni;

– Avv. Giuseppe Grillo (Roma 1905 – Roma 1996) insignito della medaglia d’oro dal Consiglio dell’Ordine di Roma per i 50 anni di esercizio professionale;

– Avv. Lucio Grillo (Roma 1936 – Roma 2003).

Studio Legale Grillo & Partners
Viale G. Mazzini, 55
00195 Roma
T: (+39) 06 32609900
studio@studiolegalegrillo.it

Lo Studio vanta una tradizione secolare, avendo iniziato ad operare a Roma nel 1889; tradizione e modernità ne sono i tratti distintivi: l’esperienza forense accumulata in decenni di attività professionale si è amalgamata nel tempo con la spinta all’innovazione delle successive generazioni di professionisti.

La consulenza e l’assistenza sono le nostre attività quotidiane. Rimane nel DNA dello Studio l’attività di litigation, attraverso l’assistenza giudiziaria innanzi a Tribunali e Corti, anche delle giurisdizioni superiori, nel rispetto quotidiano dei principi deontologici della professione forense che costituiscono riferimento costante dello Studio.

Annoveriamo tra i nostri assistiti società ed enti pubblici di rilievo nazionale nonché società ed enti privati, quali banche, grandi e medie imprese, ordini religiosi e anche privati cittadini.


PARTNERSHIP